Caldarroste di marroni al forno

Le caldarroste sono grandi protagoniste dell’autunno e possono essere mangiate così, una volta spellate oppure utilizzate per altre golose ricette.

Potendo scegliere, la mia raccomandazione è quella di preferire i “marroni” che sono più grandi e più tondi rispetto alle castagne classiche e quindi anche più appaganti nel gusto perchè più ricchi di polpa.

  • 1Kg di marroni
  • acqua

L’utilizzo del forno anzichè della classica padella, oltre ad ottenre un ottimo risultato, vi aiuterà a non sporcare troppo!

Preparazione

Con un coltello, incidere la buccia di ciascuna castagna. Il taglio deve essere di circa 1 cm: è meglio se riesce a stare in superficie, senza penetrare troppo nella polpa.

fullsizerender

Mettere quini i marroni in una ciotola e ricoprirla d’acqua fredda.

fullsizerender_1

Lasciare in ammollo per circa un’ora. Dopodichè scolare e mettere i marroni su una teglia da forno. Infornare a 220°, forno ventilato, per 30-40 minuti circa fino a che non saranno ben cotte (ma non troppo scure!)

fullsizerender_2

Una volta estratti i marroni dal forno, rovesciarli su un panno bagnato o della carta di giornale, arrotolare e massaggiare per agevolare la rimozione della pelle. Quindi sbucciare!

Nota: se anzichè i marroni si utilizzano le castagne, il tempo di cottura è di 25-30 minuti a 180°.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...