CREMA CHEESECAKE AL LIMONE

Per gli amanti della cheesecake, a chi nella sua vita ne ha mangiata così tanta che cerca una variante (cremosa) oppure semplicemente a chi piace ma ha poco tempo per farla: ricotta, panna, Digestive e un po’ di scorza di limone e il gioco è fatto!

crema-cheesecake-al-limone

Ingredienti (6 porzioni):

  • 100 ml di panna da montare (io uso solo panna Elena)
  • 250 g di ricotta di mucca (io ho usato la Santa Lucia)
  • ¼ limone
  • 20g di zucchero a velo
  • N. 8 Biscotti Digestive
  • Sbattitore elettrico
  • 6 piccole coppette

Montare la panna da cucina ben fredda.

In un altro contenitore, versare la ricotta, lo zucchero a velo e la scorza di limone (attenzione ad evitare di grattugiare la parte bianca). Lavorare con lo sbattitore fino a raggiungere una densità cremosa.

Incorporare quindi la panna e amalgamare bene.

Sbriciolare i biscotti Digestive: io lo faccio con le mani perché preferisco ottenere pezzi un po’ più grandi e irregolari.

Mettere i biscotti sbriciolati sul fondo di ciascuna coppetta. Quindi ricoprire con la crema e decorare con scorzette di limone e qualche pezzo di biscotto.

Servire freddo.

 

Caldarroste di marroni al forno

Le caldarroste sono grandi protagoniste dell’autunno e possono essere mangiate così, una volta spellate oppure utilizzate per altre golose ricette.

Potendo scegliere, la mia raccomandazione è quella di preferire i “marroni” che sono più grandi e più tondi rispetto alle castagne classiche e quindi anche più appaganti nel gusto perchè più ricchi di polpa.

  • 1Kg di marroni
  • acqua

L’utilizzo del forno anzichè della classica padella, oltre ad ottenre un ottimo risultato, vi aiuterà a non sporcare troppo!

Preparazione

Con un coltello, incidere la buccia di ciascuna castagna. Il taglio deve essere di circa 1 cm: è meglio se riesce a stare in superficie, senza penetrare troppo nella polpa.

fullsizerender

Mettere quini i marroni in una ciotola e ricoprirla d’acqua fredda.

fullsizerender_1

Lasciare in ammollo per circa un’ora. Dopodichè scolare e mettere i marroni su una teglia da forno. Infornare a 220°, forno ventilato, per 30-40 minuti circa fino a che non saranno ben cotte (ma non troppo scure!)

fullsizerender_2

Una volta estratti i marroni dal forno, rovesciarli su un panno bagnato o della carta di giornale, arrotolare e massaggiare per agevolare la rimozione della pelle. Quindi sbucciare!

Nota: se anzichè i marroni si utilizzano le castagne, il tempo di cottura è di 25-30 minuti a 180°.

 

CRUMBLE MELE E CANNELLA

Un ricetta ricca e deliziosa, perfetta per i mesi più freddi

crumble

Ingredienti:

  • Mele Renetta o Golden 1 kg
  • Zucchero di canna 70 g
  • Cannella in polvere 1 cucchiaino
  • Succo di ½ limone
  • Burro 20 g

Per il crumble

  • Farina 00 180 g
  • Zucchero di canna 120g
  • Burro 120 g (la qualità del burro è determinante per l’effetto fragrante finale)

Sbucciare le mele e tagliarle a cubetti di piccole dimensioni (circa 1 cm), aggiungere il succo di limone e girare.

Fate sciogliere il burro in una padella, aggiungere le mele, quindi anche lo zucchero e la cannella.

Dopo averle fatte saltare per qualche minuto, versatele in una pirofila oppure in pirofile monoporzioni.

A questo punto preparate il crumble, lavorando con le mani farina, zucchero di canna e burro tagliato a cubetti fino a raggiungere un effetto sbricioloso. La stessa cosa la potete fare con il Bimby, inserendo tutti gli ingredienti nel boccale e azionandolo per 10 secondi a velocità 6.

Utilizzate il crumble così ottenuto per coprire le mele.

Infornare per 40 minuti a 180° in forno statico fino a raggiungere un effetto finale dorato in superficie.

Suggerimento: servire tiepido con gelato alla vaniglia e per un effetto ancora più goloso, consiglio di aggiungere miele e pecan.